Andrea Havasi | oneAMYLOIDOSISvoice

Andrea I. Havasi, MD

Professore assistente di medicina
Dipartimento di Medicina / Sezione Renale / Centro Amiloidosi
Co-direttore, Mitochondria Affinity Research Collaborative
Direttore, Nephrology Fellowship Program's Onco-nephrology/Amiloidosis Pathway
Centro medico dell'Università di Boston
Boston, Massachusetts, Stati Uniti
Andrea Havasi, MD è Assistant Professor of Medicine presso la Boston University. È certificata in Medicina Interna e Nefrologia. Come destinatario del National Kidney Foundation Research Fellow Award, ha intrapreso una formazione di ricerca presso il Boston Medical Center studiando i meccanismi citoprotettivi delle proteine ​​da shock termico nel danno ischemico delle cellule renali e nell'apoptosi.
 
È entrata a far parte della Facoltà della Sezione Renale nel 2008 e continua la ricerca traslazionale nell'area del danno delle cellule renali e delle malattie renali proteinuriche utilizzando colture cellulari e modelli animali. Ha ricevuto l'American Heart Association Scientist Development Grant e il premio NIH K08 per studiare i meccanismi del danno tubulare indotto da proteinuria, fibrosi interstiziale e infiammazione nelle malattie renali progressive con l'obiettivo di sviluppare nuovi strumenti terapeutici per prevenire o rallentare la progressione di malattia renale cronica proteinurica. Si occupa anche di ricerca clinica focalizzata in particolare sull'amiloidosi.
 

Ha uno speciale interesse clinico e di ricerca per l'onco-nefrologia e l'amiloidosi, ed è docente presso il Centro per l'amiloidosi della BU e membro dell'Evans Center for Interdisciplinary Biomedical Research. Il Dr. Havasi è il direttore del percorso di onco-nefrologia/amiloidosi del programma di borse di studio di nefrologia. I suoi ruoli clinici includono la frequenza ai servizi di consulenza e dialisi/trapianto e gli ambulatori settimanali (amiloidosi, malattia renale cronica, emodialisi e cliniche per la dialisi peritoneale).

I suoi attuali interessi di ricerca includono la malattia renale amiloide concentrandosi sui meccanismi di formazione e deposizione di fibrille amiloidi nel rene. La sua clinica settimanale sull'amiloidosi l'ha esposta ai numerosi problemi che affliggono i pazienti amiloidosi e ha creato una forte passione per identificare e sviluppare nuove opzioni di trattamento per i pazienti affetti da amiloidosi. Ha stabilito una collaborazione produttiva con l'Amyloid Research Laboratory della Boston University. L'obiettivo principale del loro programma è determinare i meccanismi coinvolti nella tossicità diretta delle cellule renali. Comprendendo il meccanismo che causa la tossicità delle cellule renali, sperano di avvicinarsi alla ricerca di una terapia che possa potenzialmente prevenire o curare il danno renale nei pazienti con discrasia plasmacellulare. 

Il Dr. Havasi ha lavorato per aumentare la consapevolezza dell'amiloidosi tra medici e pazienti per facilitare la diagnosi precoce e il trattamento che si tradurranno in migliori risultati per i pazienti e qualità della vita.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookie. Ciò include cookie essenziali per il funzionamento di base del nostro sito Web, cookie per scopi di analisi e cookie che ci consentono di personalizzare il contenuto del sito. Facendo clic su "Accetta" o su qualsiasi contenuto di questo sito, accetti che i cookie possano essere inseriti. È possibile modificare le impostazioni dei cookie del browser in base alle proprie preferenze.
Maggiori informazioni

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per "permettere cookie" per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto", allora si acconsente a questo.

Chiudi